Ondata rossoblu sullo Stone Five

Lunedý, 12 Novembre 2012

CITTA’ DI TARANTO BATTE MARTINA 10-0

LIOTINO: ‘FINALMENTE UN CALCIO ALLA SFORTUNA’

Primo sorriso pieno e anche a bocca larga per il Città di Taranto che raccoglie i frutti delle belle prestazioni sin dall’inizio del campionato infliggendo una dura sconfitta allo Stone Five Martina per 10-0. Un risultato rotondo che già nella prima frazione di gioco aveva assunto dimensioni importanti. Al settimo, infatti, le ioniche mettono in naso avanti con Zaccaria. Taranto continua a macinare gioco, si crea alcune buone occasioni gol ma non riescono a concretizzarle. Quel che manca nella fase centrale del periodo, arriva sul finale. Due volte De Pane, intervallata dal gol di Galiano, fissano il punteggio sul 4-0 con cui si conclude la prima frazione di gioco. Nella ripresa lo Stone Five inevitabilmente si butta in avanti azzardando da subito il portiere di movimento per riaprire la gara ma Guarini dopo 2 minuti mette a segno la quinta rete. E quando Nitti, sei minuti dopo, fissa il 6-0. Taranto, sfruttando la possibilità di colpire a rete da più parti del campo, ne approfitta: doppietta si Sportelli e gol di Novellino e Ferrando. A sette minuti dalla fine il risultato e i 3 punti vanno in ghiaccio.

Una vittoria che naturalmente porta alto in morale nello spogliatoio del Città di Taranto. Vito Liotino, tecnico delle rossoblù, non può che essere soddisfatto della prestazione offerta dalle sue ragazze che conquistano il primo successo stagionale

“Sicuramente abbiamo dato un calcio alla sfortuna. Nelle gare di coppa Puglia abbiamo giocato due gare dove meritavamo di più e dove una grande Eletti aveva fermato la nostra corsa al successo finale. In campionato abbiamo cambiato qualcosa tatticamente e sin da primo minuto siamo stati bravi a bloccare, prima, e colpire lo Stone Five. Non abbiamo mai rischiato nel primo tempo, annientando i possibili pericoli. Nel secondo tempo sinceramente l’inserimento del portiere di movimento mi ha tranquillizzato. Un po’ me lo aspettavo ma vederlo sin dall’inizio della ripresa mi ha fatto capire che potevamo portare a casa i 3 punti. Ringrazio le mie ragazze e spero che arrivi anche il primo successo in casa. Abbiamo vinto una partita, godiamoci il successo ma è solo una partita. Dobbiamo trovare continuità sia nel gioco sia nel poter accumulare punti. Domenica ci sarà il Real Grottaglie, speriamo di poter sorridere anche nel nostro centro sportivo”.

TABELLINO

STONE FIVE MARTINA – CITTA’ DI TARANTO 0-10 (primo tempo 0-4)

Marcatrici: pt 7°Zaccaria, 25° De Pane, 28°Galiano, 31° De Pane; st 2°st Guarini, 8°Nitti, 16°Sportelli, 18°Sportelli, 20°Novellino, 23°Ferrando

Stone Five Martina: Sumerano, Laneve, Calabrese, Iudici, Ruggieri, Iurlaro, Mele, Carrieri, Eletti, Zingarelli. All. Abbracciavento.

Città di Taranto: Linzalone, Nitti, Buonsanti, Zaccaria, De Pane, Ferrando, Lazzaro, Sportelli, Guarini, Antonaci, Galiano, Novellino. All. Liotino

Arbitro: Vincenzo Rubino di Brindisi

L’ADDETTO STAMPA DEL CITTA’ DI TARANTO FRANCESCO FRIULI

Questo articolo Ŕ stato letto 395 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica