Waves Torremaggiore – Mometto Team Girl Bisceglie 8-0

Lunedì, 5 Novembre 2012

Waves Torremaggiore: Panebarco, Di Costanzo, Longo, Galietti, Di Gennaro, Morrone, Piancone, Russo, Moroncini, Ferramosca, Piccolantonio. Allenatore: Pietro Di Battista.
Mometto Team Girl Bisceglie: Mastrototaro, Valente A., Altamura A., Altamura D., Biscaro, Napoletano, Pugliese, Sasso, Losciale, Valente R., Lacavalla, Chiaia. Allenatore: Mimmo Napoletano.
Arbitro: Schirone di Barletta.

Giornata no per il Mometto Team Girl Bisceglie che, una settimana dopo la sconfitta all’esordio nella stracittadina contro l’Arcadia, rimedia un pesante kappaò sul campo di Torremaggiore. Partita subito in salita per le ragazze di mister Napoletano, che dopo aver subito lo svantaggio iniziale, non sono riuscite a reagire. Il primo tempo si è concluso sul 2-0.
Nell’intervallo lo staff tecnico ha cercato di scuotere le biscegliesi, ma ogni tentativo è risultato vano: la fisicità e le qualità delle avversarie, con elementi di spicco come le esperte Panebarco, Morrone e Piancone, hanno prevalso, rendendo il passivo molto pesante alle spalle dell’incolpevole Mastrototaro. Partita molto corretta dal punto di vista agonistico: nessun ammonito.
La squadra ospite è parsa lontana parente dal team che, solo una settimana prima, aveva creato molti grattacapi al grintoso team dell’Arcadia. Complice anche la prima trasferta di questa stagione, contro un team che mira al salto diretto di categoria (vedasi le 16 reti all’attivo in sole due gare), costruito dalle ceneri di quel Torremaggiore che solo due anni fa trionfò nel campionato di calcio a 11.
Sarà importante dimenticare da subito questa giornata storta e riprendere a lavorare in settimana, poiché le biscegliesi hanno sicuramente tutti i mezzi per competere in questo campionato.

NICO COLANGELO

Questo articolo è stato letto 1283 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica