Focus Foggia, un’altra domenica bestiale: 1-5 a Chieti

Lunedì, 29 Ottobre 2012

Il trittico di gare contro le prime della classe si chiude con un bilancio negativo. E dopo Roma e Montesilvano anche l’Az Gold Women Chieti batte le rossonere.


Non è cominciata sicuramente nel migliore dei modi la stagione della Nuova Focus Foggia che, anche questo pomeriggio, ha lasciato al Pala Santa Filomena di Chieti l’intera posta in palio contro un’altra formazione che almeno alla vigilia del campionato doveva contendere proprio alle ragazze foggiane un posto nella zona final eight.

Un pomeriggio che era cominciato bene per le ragazze di Mister Longo che andate sotto di un gol, grazie alla marcatura dell’esordiente Noe Reyes Garcia il cui transfer è arrivato proprio nell’immediata vigilia dello scontro alle foggiane, erano riuscite subito a raggiungere il pari con una fiondata dalla distanza forte e precisa del capitano Simona Porcelli che infilava la rete abruzzese.

Il gol del pareggio metteva paura alle avversarie che diventavano più guardinghe al cospetto di una formazione ostica come la Focus. La formazione del tecnico Marcuccitti però riprendeva in mano il bandolo del gioco e riusciva a chiudere la prima frazione di gioco in vantaggio per 2 a 1 grazie ancora alla bravura della spagnola Garcia. Per il gioco prodotto da Caputo e compagne nel primo tempo forse un risultato di parità sarebbe stato più giusto.

Nella ripresa ancora la Noe Reyes Garcia trascinerà la squadra alla larga vittoria finale esibendo assist a ripetizione due dei quali permetteranno poi al Gold Women Chieti di dilagare con le reti della Gimena Blanco, Cecilia Nobilio e Barbara Silvetti fissando il punteggio finale di 1-5.

Un refrain già visto nelle precedenti gare di campionato. La formazione rossonera crolla alla distanza e subisce le avversarie dimostrando di non avere le idee molto chiare in tema di schemi ma soprattutto producendo tanta confusione ed improvvisazione.

Domenica prossima le rossonere sono chiamate alla sfida casalinga all’Atletico Ardea compagine che ha raccolto sinora quattro punti in classifica e che quest’oggi hanno subìto una sconfitta umiliante con il risultato di 0-7 in casa della Lazio Femminile. Una gara alla portata delle foggiane che avranno la possibilità di tirarsi fuori da una situazione di classifica impensabile alla vigilia dell’inizio di stagione.


Tiziano Errichiello – Ufficio Stampa Asd Nuova Focus Foggia

Questo articolo è stato letto 1044 volte.
Vai alla rubrica Calcio a5 Femminile »

Altri articoli in questa rubrica