MVP - KakÓ

Giovedý, 11 Ottobre 2012

MVP 3 – Dos Santos Kakà

M.V.P. acronimo di Most Valuable Player – letteralmente “Giocatore di maggior valore” – è la nuova rubrica di FutsalMania interamente dedicata alla Serie A 2012/13! L’idea di Carlo De Sandoli prende spunto dal nuovo progetto FantaFutsal, il primo “fantagioco” dedicato al Futsal Italiano, diventato un cult dopo appena poche settimane dal lancio online. Ogni settimana la rubrica darà spazio e voce al miglior calcettista della giornata. Dai primi passi all’esordio assoluto; dal primo gol alla vita di tutti i giorni; per finire con il quintetto base del proprio FantaFutsal Team! Un “nuovo” modo per conoscere meglio i protagonisti del Futsal Italiano. E da Ottobre la rassegna si allargherà al Campionato di Serie A Femminile.

Ogni M.V.P. sarà deciso al termine della giornata di riferimento in collaborazione con Cristina Battista, responsabile di www.fantafutsal.it.

Dopo Abdala e Bellomo il titolo spetta a Kakà Dos Santos, ex Bisceglie (27 gol nella Stagione 2011/12). Il pivot originario di Serrana sta facendo le fortune di mister Leopoldo Capurso: nella 4^ giornata poker decisivo contro il Pescara e prima vittoria stagionale per il Kaos Futsal, dopo gli ottimi pareggi con Marca e Cogianco.

IDENTIKIT

Nome: Carlos Augusto
Cognome: Dos Santos Da Silva

Soprannome: Kakà

Età: 25

Luogo di Nascita: Serrana

Hobby: Jogar Futsal

Musica: Samba e Funk

Piatto preferito: Caffelatte

Frase:
Se vuoi qualcosa devi lottare per averla…
Sogno nel cassetto: Dare alla mia famiglia un futuro migliore

PRIMI PASSI

Ho iniziato da piccolo, correvo sempre dietro a un pallone. Ricordo che non avevo preoccupazioni: ora è tutto diverso, mi sento più responsabile di ogni mia azione. I miei genitori in principio non mi hanno sostenuto, pensavano prima ai miei studi. Nel corso del tempo hanno accettato e oggi mi danno più forza per continuare in questo lavoro. Ho sempre sognato di diventare un giocatore: oggi sono felice perché sento di averlo realizzato e posso aiutare la mia famiglia, dando loro un motivo di orgoglio.

CARRIERA

Ho iniziato nella mia città, Serrana. Ho giocato lì fino a 17 anni. Poi sono passato al San Paolo nella Lega Nazionale. Un anno dopo sono arrivato in Italia: mi sono trovato subito benissimo. Ho disputato sempre ottime stagioni. Una non proprio positiva fu a Verona, a causa di troppi infortuni. Ora penso a lavorare e giocare bene per aiutare la mia squadra.

MAGIC MOMENT

Essere votato come il miglior giocatore della settimana mi rende molto felice. Sono orgoglioso di me stesso, anche perché sto vivendo momenti difficili fuori dal campo. Gran parte del merito comunque va all’ottimo lavoro del nostro staff. Non mi piace promettere tot gol a stagione. Preferisco impegnarmi per aiutare la squadra e provare a raggiungere i nostri obiettivi.

LIFESTYLE

Sono un tipo molto tranquillo. Passo molte ore in casa, al computer. Nel tempo libero parlo con mia madre, la mia fidanzata e la mia famiglia. Così riesco a sentire meno la loro mancanza. Sono abbastanza abitudinario in questo. Alcune volte vado a guardare qualche spettacolo di Samba, o preparo in casa il “churrasco”.

FANTAFUTSAL

Si, sono iscritto a FantaFutsal, ma non ho ancora creato la mia formazione. Quindi posso dirti i giocatori più forti contro cui ho giocato: Mammarella, Jeffe, Honorio, Merlim e Hector.

Carlo De Sandoli
Responsabile Comunicazione

FutsalMania.it

Questo articolo Ŕ stato letto 921 volte.

Galleria immagini

Vai alla rubrica M.V.P. »

Altri articoli in questa rubrica

Mercoledý, 15 Maggio 2013
Venerdý, 19 Aprile 2013
Mercoledý, 10 Aprile 2013
Giovedý, 7 Marzo 2013
Martedý, 5 Marzo 2013
Martedý, 5 Marzo 2013